News news

 

Happening degli Oratori e dei Giovani con Papa Francesco

I giovani incontrano Papa Francesco attraverso un percorso di tre giorni in stile di mini-gmg, per accompagnare alla riscoperta della passione educativa i giovani delle Diocesi di Torino e del Piemonte e i tanti giovani che giungeranno da tutta l'Italia. L'«Happening degli Oratori e dei giovani»si terrà a Torino il 19-20-21-22 giugno 2015.
L'Happening è rivolto innanzitutto ai giovani e agli adolescenti di oratori, parrocchie, associazioni, congregazioni, movimenti, gruppi giovanili e, per la giornata di domenica, anche ai ragazzi e ai bambini. Il coordinamento della «tre giorni» è affidato all'organizzazione della Pastorale Giovanile diocesana e salesiana secondo il progetto «Turin For Young» (www.turinforyoung.it).

 

Gli oratori da Papa Francesco

Torna a Piazza San Pietro il tradizionale appuntamento della Benedizione dei Bambinelli che raduna da oltre 40 anni decine di oratori con migliaia di bambini, famiglie, catechisti e giovani animatori, convocati dal Centro Oratori Romani, associazione laicale che si dedica alla pastorale oratoriana nella diocesi di Roma. Quest’anno l’appuntamento è per domenica 14 dicembre a partire dalle ore 10 in basilica per la S. Messa presieduta da S. Em. il Card. Angelo Comastri, arciprete della Basilica papale. Successivamente i bambini e i loro accompagnatori si sposteranno in piazza, in una zona appositamente riservata, per accogliere in modo gioioso e coinvolgente Papa Francesco e chiedere la sua paterna benedizione sulle statuine del Bambino Gesù da porre la notte di Natale nei presepi di case e parrocchie. Un momento di festa e di testimonianza  dal tema “La gioia è con noi” che ha accompagnato gli oratori nel loro percorso d’Avvento. In piazza i bambini verranno accolti da giovani animatori che, al ritmo di note canzoni natalizie e coinvolgenti coreografie, li prepareranno al momento dell’Angelus e all’ascolto delle parole del Pontefice. Finora hanno aderito oltre 50 parrocchie romane, ma per la prima volta sarà presente anche una rappresentanza degli oratori umbri insieme a gruppi provenienti dalle diocesi di Caserta, Frascati e Albano. Una tradizione, quella dei Bambinelli, che da qualche anno si sta diffondendo anche in molte altre diocesi italiane con eventi in varie parrocchie e in alcuni casi officiati direttamente dai Vescovi locali. Dal 2013 anche negli USA questa tradizione ha preso piede con una serie di iniziative promosse da parrocchie e associazioni cattoliche.